Home Giro d'Italia Amatori 2017 Giro d’Italia Amatori, finalmente si parte con la prima tappa a Tortora Marina
Giro d’Italia Amatori, finalmente si parte con la prima tappa a Tortora Marina

Giro d’Italia Amatori, finalmente si parte con la prima tappa a Tortora Marina

0
0

Il Giro d’Italia Amatori arriva a festeggiare in grande stile la sesta edizione a testimonianza della voglia di mettere in risalto il territorio della Calabria e dell’Alto Tirreno con Tortora che si è addobbata appositamente di “Rosa” per accogliere i migliori ciclomaster d’Italia.

Preparativi ormai terminati per il dinamico comitato organizzatore dell’Asd Giro d’Italia Amatori e domani, venerdì 2 giugno, sarà il giorno della prima tappa (ritrovo alle 13:00 e partenza alle 14:30 da Piazza Stella Maris antistante il lido Armonia in Lungomare Sirimarco che sarà il fuicro logistico della manifestazione con la verifica iscrizioni e la consegna dei pacchi gara dalle 9:00 alle 11:30) in circuito cittadino di 5 chilometri da ripetere 14 volte più un giro da percorrere ad andatura turistica per un format di manifestazione che privilegia il divertimento e la sicurezza verso gli oltre 100 partecipanti attesi in terra calabra.

Sempre tra Tortora Marina e Praia a Mare si disputerà sabato 3 giugno la seconda tappa di 8 chilometri a cronometro sul lungomare. Domenica 4 giugno gran finale con una tappa ondulata di circa 80 chilometri che terminerà nel centro storico di Tortora Paese.

Il testimonial dell’evento è Gilberto Simoni, due volte Re del Giro d’Italia professionisti nel 2001 e nel 2003, che risponde sempre molto volentieri all’invito degli organizzatori ed ha sposato subito la causa del Giro d’Italia Amatori a fianco di tutte le iniziative sul territorio nazionale a carattere giovanile.

Il Giro d’Italia Amatori presenta una classifica generale a tempo. Qualora un corridore dovesse ritirarsi durante una tappa per un incidente o per un guasto meccanico che gli preclude di terminare la corsa, il corridore potrà comunque ripartire il giorno dopo, ma non potrà più concorrere per la classifica generale. Potrà comunque competere in tutte le altre classifiche e partecipare alle estrazioni dei premi giornalieri.

A supportare lo sforzo organizzativo del Giro 2017 i partner Selle Smp, Acqualagna Tartufi, Astoria, Nuovo Parco dei Ciliegi Marchi Auto, Cicli Lombardo, Franciscus Viaggi, D’Aniello Cycling Wear, Vini Ciù Ciù, Inbici, Lowell, Mondo Ottica, Jolly Arredo, Vini Giacobazzi, Pesa Gomme, Motostaffette Potenza, Canale Italia (Scratch), Campolongo Latte, Angelo Morucci e Venturini Mario-Art in Design, Melania, Falcone Caffè, Kemon, Europa Ovini, Vini Fantini e Tiberina Carni che consentono, grazie alla loro disponibilità ed al loro contributo, di realizzare questa edizione.

 

LE MAGLIE IN PALIO AL GIRO D’ITALIA AMATORI 2017

Maglia Rosa élite sport (19-29 anni): Kemon

Maglia Rosa M1-M2-M3 (30-44 anni): Comune di Tortora

Maglia Rosa M4-M5-M6 (45-59 anni): Acqualagna Tartufi

Maglia Rosa M7-M8 (over 60): Europa Ovini

Maglia Rosa donne (unica): Selle Smp

Maglia Verde Gpm: Nuovo Parco dei Ciliegi

Maglia Arancio traguardi volanti: Cicli Lombardo

Maglia Bianca Ultimo Km: Rock No War

Maglia Nera: Selle Smp

Maglia Gialla a punti per la miglior società: Acqualagna Tartufi